Mauro Funghi studiofunghi.it Consulente Del Lavoro Francesco Funghi Dottore Commercialista e Revisore Contabile
Mauro Funghi                             studiofunghi.it    Consulente Del Lavoro                                                                                              Francesco Funghi                                                    Dottore Commercialista e Revisore Contabile

Ricerca nel sito

Cerca in internet

GIUGNO 2013

LE ULTIME NOVITÀ

 

 

Procedure standardizzate
per la valutazione dei rischi

 

 

 

FAQ Ministero del Lavoro
del 31 maggio 2013

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato sul proprio sito internet, nella sezione dedicata alla sicurezza sul lavoro, una serie di FAQ relative alle procedure standardizzate per la valutazione dei rischi nelle aziende fino a 10 lavoratori, entrate in vigore il 1° giugno 2013.

Le FAQ, redatte in collaborazione con l’INAIL, forniscono chiarimenti in materia di redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR).

Al via le richieste all’INAIL della riduzione contributiva per l’assicurazione dei lavoratori agricoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota INAIL n. 3580 del 31 maggio 2013

Dal 1° al 30 giugno di ogni anno le aziende agricole attive da almeno un biennio possono presentare, tramite l’apposito servizio telematico presente in www.inail.it - Punto Cliente, le richieste di applicazione della riduzione contributiva per l’assicurazione dei lavoratori agricoli.

La riduzione è concessa alle imprese agricole:

·           in regola con gli obblighi in materia di sicurezza del lavoro, nonché con gli adempimenti contributivi e assicurativi,

·           che non hanno registrato infortuni nel biennio precedente la data della richiesta di riduzione,

·           che hanno adottato, nell’ambito di piani pluriennali, misure per l'eliminazione delle fonti di rischio e per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro.

Nuovi livelli reddituali per l’assegno per il nucleo familiare (ANF)

 

 

Circolare INPS n. 84 del 23 maggio 2013

L’INPS ha fornito le tabelle contenenti i nuovi livelli di reddito familiare (ed i corrispondenti importi mensili) per il pagamento dell’ANF, validi dal 1° luglio 2013 al 30 giugno 2014 per le diverse tipologie di nuclei familiari.

Benefici per l’assunzione di lavoratori licenziati nei 12 mesi precedenti

 

 

 

 

 

 

 

Decreto Ministero del Lavoro
del 19 aprile 2013

È prevista la concessione di un beneficio a favore dei datori di lavoro privati che nel corso del 2013 assumano, a tempo determinato o indeterminato, anche part time o a scopo di somministrazione, lavoratori licenziati nei 12 mesi precedenti l’assunzione.

L’incentivo è pari a 190 euro mensili (riproporzionati in caso di part-time) per un periodo di:

·         12 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato;

·         6 mesi in caso di assunzione a tempo determinato

Per l’operatività dell’agevolazione si attendono la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto e le istruzioni operative dell’INPS.

 

 

COMMENTI

Donne e Giovani: Misura degli incentivi

Come si ricorderà, a fine 2012 il Legislatore ha previsto i seguenti interventi:

a)      incentivi alla trasformazione dei contratti a tempo determinato di giovani (fino a 29 anni) e di donne (a prescindere dall’età), in contratti a tempo indeterminato, nonché alle stabilizzazioni, con contratto a tempo indeterminato, di giovani e di donne, impiegati con contratto di co.co.co/co.co.pro, o con associazione in partecipazione con apporto di lavoro;

b)      incentivi per ogni assunzione a tempo determinato di giovani (fino a 29 anni) e di donne (a prescindere dall’età), con orario normale di lavoro e di durata minima di 12 mesi, nonché con incremento della base occupazionale rispetto alla media dei dipendenti dei 12 mesi precedenti.

Per ogni trasformazione o stabilizzazione di cui alla precedente lettera a),

·          avvenuta dal 17 ottobre 2012 al 31 marzo 2013,

·          è previsto un incentivo pari a 12.000 euro.

Per ogni assunzione a tempo determinato di cui alla precedente lettera b), con incremento della base occupazionale,

·          avvenuta dal 17 ottobre 2012 al 31 marzo 2013,

·          è previsto un incentivo pari a:

-          3.000 euro, se il contratto a termine ha una durata compresa tra 12 e 18 mesi,

-          4.000 euro, se la durata del contratto supera i 18 mesi ma non i 24 mesi,

-          6.000 euro, se la durata del contratto è superiore a 24 mesi.

La gestione di tali incentivi è stata affidata all’INPS, a cui i datori di lavoro (sia agricoli che non) hanno inviato in via telematica la domanda di ammissione agli incentivi accedendo al modulo DON-GIOV, mediante l’applicazione “DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, disponibile sul sito www.inps.it.

Datori di lavoro ammessi al beneficio

 

 

 

In questi giorni l’INPS sta comunicando, ai datori di lavoro interessati, l’ammissione al beneficio all’interno dell’applicazione “DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, disponibile sul sito www.inps.it, tramite un avviso apposto in calce alla domanda inviata.

Le domande inviate per le quali non viene comunicato l’esito di ammissione devono intendersi non accolte, per esaurimento delle risorse stanziate.

Modalità e tempi di fruizione

Datori di lavoro che operano con il sistema Uniemens

Alle posizioni contributive interessate viene attribuito, per i mesi di giugno, luglio e agosto 2013, il codice di autorizzazione “2T”. I datori di lavoro autorizzati devono verificare, accedendo al “Cassetto previdenziale”, che le posizioni contributive interessate siano state effettivamente aggiornate con l’attribuzione del codice 2T.

Per usufruire dell’incentivo spettante i datori di lavoro autorizzati possono conguagliare il relativo importo:

·          con i contributi previdenziali dovuti per i mesi di giugno, luglio e agosto 2013,

·          esponendo nell’elemento <CausaleACredito> di <AltrePartiteACredito> di <DenunciaAziendale> il nuovo codice causale “L430”, ed indicando l’importo del beneficio spettante nell’elemento <SommaACredito>.

Il datore di lavoro che ha effettuato:

·          più assunzioni agevolate deve indicare la somma degli importi spettanti per i lavoratori in carico alla stessa posizione contributiva;

·          una o più assunzioni a tempo parziale deve ridurre proporzionalmente l’importo del beneficio spettante.

Datori di lavoro che operano con il sistema DMAG

Ai datori di lavoro che operano con il sistema DMAG, l’incentivo spettante sarà reso disponibile sulla posizione contributiva del datore di lavoro alla prima emissione utile.

I datori di lavoro ammessi al beneficio potranno successivamente richiedere l’importo spettante, sia a titolo di rimborso che a titolo di compensazione, sui contributi a debito, eventualmente relativi anche ai trimestri successivi.

GLI ADEMPIMENTI DEL MESE DI GIUGNO 2013

 

 

LUNEDì 10

Modello 730

I lavoratori/pensionati consegnano al CAF o professionista abilitato i Modd. 730 e 730-1 (termine iniziale del 31 maggio 2013 differito a tale data dal DPCM 29 maggio 2013).

 

VENERDì 14

Modello 730

Il sostituto d’imposta consegna al dipendente/pensionato i Modd. 730 e 730-3 elaborati (termine iniziale del 31 maggio 2013 differito a tale data dal DPCM 26 aprile 2013).

 

LUNEDì 17

Ritenute IRPEF mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento delle ritenute alla fonte operate da tutti i datori di lavoro, sostituti d'imposta, sui redditi di lavoro dipendente e assimilati, corrisposti nel mese di maggio 2013.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

Contributi INPS mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali, a favore della generalità dei lavoratori dipendenti, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di maggio 2013.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

 

Contributi INPS mensili Gestione separata

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento alla Gestione separata dei contributi dovuti su compensi erogati nel mese di maggio 2013 a collaboratori coordinati e continuativi.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

Contributi INPS gestione ex-ENPALS mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali a favore dei lavoratori dello spettacolo, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di maggio 2013.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

Contributi INPGI mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali a favore dei giornalisti professionisti, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di maggio 2013.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Accise”.

Contributi operai agricoli

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi relativi agli operai agricoli occupati nel trimestre ottobre – dicembre 2012.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

Addizionali

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento delle addizionali regionale/comunale su redditi da lavoro dipendente (maggio 2013).

 

LUNEDì 24

Modello 730

Il CAF/professionista consegna al dipendente/pensionato i modelli 730 e 730-3 elaborati (il termine originario del 15 giugno 2013, differito al 17 giugno 2013 in quanto coincidente con il sabato, è stato spostato a tale data dal DPCM 29 maggio 2013).

 

DOMENICA 30 - LUNEDì 1 (LUGLIO)

INPS gestione ex-ENPALS – Denuncia contributiva mensile unificata

Ultimo giorno utile per la presentazione della denuncia mensile unificata delle somme dovute e versate, relative al mese di maggio 2013, a favore dei lavoratori dello spettacolo.

Invio attraverso la procedura on-line fruibile dal portale dell’ENPALS o tramite Flusso UNIEMENS.

Invio telematico del Flusso UNIEMENS

Ultimo giorno utile per inviare telematicamente la denuncia mensile UNIEMENS dei dati retributivi e contributivi INPS per i lavoratori dipendenti e parasubordinati iscritti alla Gestione separata (co.co.co., co.co.pro., co.co.co. occasionali, lavoratori autonomi occasionali, incaricati della vendita a domicilio e associati in partecipazione) relativa ai compensi corrisposti nel mese di maggio 2013.

Presentazione all’INPS del Flusso UNIEMENS tramite Internet.

Modello 730

Il sostituto d’imposta invia i modelli 730, 730-1 e 730-3 all’Agenzia delle Entrate.

Stampa libro unico

Ultimo giorno utile per effettuare la stampa del Libro unico relativamente alle variabili retributive del mese di maggio 2013.

 

FESTIVITÀ CADENTI NEL MESE DI GIUGNO 2013

 Domenica 2: Festa della Repubblica

                        Eventuali festività legate alla ricorrenza del Santo Patrono. 

CLICCA PER CONDIVIDERE

Sono le ore



Benvenuti su studiofunghi.it !

Il nostro Studio
I Soci
Servizi
Novità Lavoro e Legislazione Sociale
Novità Fiscali e Tributarie
Le nostre guide

Se cerchi una consulenza competente, professionale e attenta alle tue esigenze:
Contattaci
Richiedi un preventivo



Nuovo sito web

Ecco il nostro nuovo sito web dove potete consultare tutte le novità sul nostro Studio e i nostri Servizi.


Nuova sede ad Orbetello

Lo Studio Funghi ha una nuova sede a Orbetello, in Piazza Odoardo Borrani 1.


I NOSTRI ORARI DI APERTURA

Riceviamo su appuntamento dal lunedì al venerdì

Mattino: 09:00 - 13:00

Pomeriggio: 15:00 - 19:00

 

Chiamateci al numero 0564 865021 o compilate il modulo online.


Master Card Visa American Express Tutte le carte di credito PayPal Pagamento anticipato Pagamento contro assegno Contanti
MasterCard, Visa, American Express, Credit Card, Paypal, Advance Payment, Cash, Contanti

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Funghi Dott. Francesco & C. Sas, Piazza Odoardo Borrani 1, 58015 Orbetello Scalo (GR), Partita IVA: 01237030539